Via Josip Ressel, 2 34018 S. Dorligo della Valle Trieste (TS)

Raccolta e smaltimento rifiuti

Soddisfare il cliente, rispettare le normative vigenti e l'ambiente. Sono i due capisaldi che regolano lo smaltimento rifiuti di Italspurghi Ecologia che ha acquisito un elevato livello di specializzazione nel settore, lo dimostrano le sue numerose certificazioni!

La dotazione aziendale e le conoscenze acquisite permettono all’azienda di offrire un servizio completo e che consente ai clienti di poter avere tutte le risposte che cerca, anche e soprattutto dal punto di vista operativo.

Dalla raccolta allo smaltimento dei rifiuti, Italspurghi Ecologia ha risorse per occuparsi di ogni anello della catena. Il tutto garantendo operazioni che siano caratterizzate da un’elevata cura dei dettagli, nel rispetto di tutte le norme e con la garanzia di portare a termine un lavoro in piena sicurezza.

Italspurghi Ecologia, con il suo servizio di raccolta e smaltimento rifiuti, è in grado di operare con qualsiasi tipo di materiale di scarto. I rifiuti inquinanti vengono sottoposti al trattamento previsto dalla legge, quelli inerti vengono indirizzati verso le discariche. I materiali recuperabili e riciclabili sono sottoposti ad opera di stoccaggio e successivamente differenziati in base alla loro natura. Il passaggio successivo è, ovviamente, la consegna presso il centro di raccolta.

Nella sostanza i rifiuti sono catalogabili in diverse categorie, per ognuna delle quali Italspurghi Ecologia è in grado offrire la migliore soluzione:

  • rifiuti urbani;
  • rifiuti assimilabili agli urbani (derivano essenzialmente da attività produttive);
  • rifiuti ingombranti;
  • rifiuti speciali;
  • rifiuti speciali pericolosi;
  • rifiuti ospedalieri;
  • terre e rocce inquinate;
Smaltimento rifiuti speciali

Smaltimento rifiuti speciali

I rifiuti speciali si differenziano da quelli urbani per la loro origine. Derivano, infatti, da attività industriali e il loro smaltimento deve essere condotto da aziende con specifiche dotazioni e conoscenze. La gestione, la raccolta e lo smaltimento di rifiuti speciali dev’essere considerata come una vera e propria filiera in cui il primo passo sono gli adempimenti amministrativi e burocratici. Ci sono, inoltre, da rispettare precise normative per evitare di incorrere in sanzioni che vanno a colpire chi non segue le regole. In tal senso Italspurghi Ecologia è sempre al fianco del cliente occupandosi in prima persona di tutte le procedure.

Smaltimento rifiuti speciali pericolosi

Italspurghi Ecologia, dunque, gestisce sia rifiuti urbani che di rifiuti speciali. Questi ultimi sono quelli che provengono da industrie, aziende, ma anche ospedali e, in alcuni casi, vanno classificati come pericolosi. Si tratta di un'eventualità in cui, trattandosi di scarti potenzialmente dannosi per l'ambiente, vanno smaltiti seguendo precise e rigide procedure.

In tutte le situazioni in cui si lavora allo smaltimento di rifiuti speciali pericolosi è necessario tenere un registro di carico, scarico, annotare tutti i dettagli legati alla raccolta e allo smaltimento. Allo stesso modo il trasporto va effettuato attraverso appositi colli, da organizzare con l'indicazione di informazioni specifiche sui carichi. Solo dopo le analisi e i dovuti accertamenti si potrà eventualmente passare alla collocazione in un deposito temporaneo. 

Vengono inseriti in questa categoria rifiuti che derivano da:

  • raffinazione del petrolio;
  • processi chimici;
  • industria fotografica;
  • industria metallurgica;
  • oli esauriti;
  • solventi;
  • produzione conciaria e tessile;
  • impianti di trattamento dei rifiuti;
  • ricerca medica e veterinaria.
Smaltimento rifiuti speciali pericolosi
Smaltimento rifiuti tossici

Smaltimento rifiuti tossici

Lo smaltimento rifiuti di Italspurghi Ecologia si occupa anche di quelli tossici. Essi provengono prevalentemente da realtà industriali e rappresentano un mondo in cui è possibile trovare materiali di scarto particolarmente pericolosi.

Tra questi si possono citare l'amianto, la diossina, il Pbc e il cloro. Se si sconfina, inoltre, nel mondo agricolo è possibile trovare in questa categoria rifiuti come pesticidi e fertilizzanti.

Allo stesso modo altre sostanze nocive potrebbero provenire da realtà correlate all'industria motoristica, basti pensare agli oli per i motori e agli accumulatori. Il loro smaltimento deve essere affidato a società che hanno strumenti, infrastrutture e mezzi adeguati per il trattamento, il trasporto e lo smaltimento di rifiuti tossici. Italspurghi Ecologia, anche su questo fronte, è in grado di mettersi a disposizione dei clienti occupandosi di tutte le fasi del lavoro.

Smaltimento rifiuti ospedalieri

Tra i segmenti dello smaltimento rifiuti più normato c'è sicuramente quello relativo ai materiali di scarto ospedalieri.

Chiunque lavori in un ospedale e si occupi di rifiuti è chiamato ad avere competenze idonee ad una raccolta che possa limitarne i rischi. Agli addetti è richiesto, ad esempio, di dividere i rifiuti sanitari in "pericolosi" e "non". In una fase successiva entrano in gioco realtà come Italspurghi Ecologia che, come per altre tipologie di rifiuti, si occupa della raccolta, della gestione e dello smaltimento agendo con la massima sicurezza, rispettando l'ambiente e seguendo ogni punto delle normative previste.

Dopo la differenziazione fatta dalle strutture sanitarie si ha l’obbligo di non far stazionare i rifiuti nel posto in cui vengono collocati per più di 24 ore.

La successiva fase dello smaltimento rifiuti ospedalieri viene effettuata con una termodistruzione da operare all'interno di impianti autorizzati, come indicato da un apposito decreto legge per evitare qualsiasi contaminazione. Per questo motivo, è necessario affidarsi a professionisti del settore come Italspurghi Ecologia, in grado di mettere in atto in breve tempo tutte le operazioni necessarie.

Smaltimento rifiuti edili

Normative precise, ben note agli operatori di Italspurghi Ecologia, sono previste anche per lo smaltimento di rifiuti edili. A disciplinarlo è il d.lgs 152 del 2006. È il testo a cui si deve fare riferimento per sapere come smaltire calcinacci, residui di muratura, plastiche, ferro, alluminio e tutto ciò che può essere lo scarto di lavorazioni edili. Per ogni quantità superiore a 30 kg è necessario rivolgersi ad una ditta specializzata e autorizzata. Italspurghi Ecologia lo è ed è a disposizione di ogni cliente per preventivi flessibili che permettano di ottenere il miglior rapporto possibile tra qualità ed efficienza del servizio e prezzo.

Smaltimento rifiuti edili

Smaltimento rifiuti ingombranti

Nel caso dello smaltimento rifiuti ingombranti Italspurghi Ecologia si avvale di un parco mezzi ampio al punto da poter rispondere a qualsiasi necessità. L’azienda si occupa del ritiro, del trasporto, della gestione e delle procedure necessarie a smaltirli.

Vengono considerati rifiuti ingombranti dagli addetti ai lavori tutti quelli che sono contraddistinti dal Cer 200307. Non fanno parte di questa categoria i Raee, cioè le apparecchiature elettriche ed elettroniche.

Tuttavia, si tratta di distinzioni che potrebbero apparire complicate ai non addetti ai lavori ma che sono ben chiare a chi come Italspurghi Ecologia da tempo è impegnata sul campo e saprà sempre definire le giuste procedure per ciascuna necessità del cliente.

Smaltimento rifiuti industriali

Smaltimento rifiuti industriali

La capacità di Italspurghi Ecologia di operare con un servizio di smaltimento rifiuti completo rende l’azienda ideale per diventare il partner ideale di realtà industriali di qualsiasi dimensione.

I rifiuti industriali possono rientrare in ognuna delle categorie per le quali l’azienda ha capacità di gestione e smaltimento.

Contattaci per maggiori informazioni sul nostro servizio di raccolta e smaltimento rifiuti!

Italspurghi Ecologia

Via Josip Ressel, 2
34018 S. Dorligo della Valle
Trieste (TS)

TEL. +39 040 2821082

Email: info@italspurghi.it
Pec: legalmail@pec.italspurghi.com

I nostri servizi

Informazioni

Certificazioni
Blog
Area riservata

Spurghi